Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

venerdì 18 ottobre 2013

Biscuit ripieno di crema al cioccolato

Un paio di settimane fa siamo stati invitati a cena da alcuni amici e, siccome l'ultima volta che eravamo stati da loro c'erano insieme a noi almeno altre 30 persone, ho pensato di portare due dolci: il primo lo conoscete già e si tratta dei biscotti accoppiati bianchi e neri che ho postato qualche giorno fa, l'altro dolce è questo.
In realtà non eravamo in tanti e i dolci sono avanzati, come dire... buon per i padroni di casa!

Ingredienti per il biscuit:
250g di uova intere
125g di zucchero semolato Eridania
90g di farina 00
35g di cacao amaro

Per la crema al cioccolato:
225g di latte intero
25g di panna
50g di zucchero semolato Eridania
10g di amido di mais
25g di burro
13g di cacao amaro
25g di cioccolato fondente
4 tuorli
4/5 gocce di vaniglia bourbon Flavourart

Per la ganache al cioccolato:
200g di cioccolato fondente
150g di panna
33g di burro
17g di glucosio
17g di cointreau o altro liquore all'arancia

Procedimento:
Per prima cosa ho preparato il biscuit: con questa dose ne sono venuti due.
Montare in planetaria, o con delle normali fruste elettriche: uova, zucchero finchè triplicano e si sbiancano.
Dopodichè aggiungere a mano, poco per volta, la farina e il cacao setacciati mescolando delicatamente per non sgonfiare il composto dal basso verso l'alto. Stendere questo composto su una teglia rivestita di carta forno in uno strato sottile e cuocere per pochi minuti 5/6 ad una temperatura molto alta. L'indicazione generalmente data è di cuocere a 220/240° per 5/6 minuti a forno ventilato. Ma chi ha un forno potente come il mio se non vuole rischiare di bruciare il tutto o di far seccare troppo il biscuit, deve mantenersi sui 190° massimo e controllare la situazione una volta trascorsi 5/6 minuti. Spegnere il forno e lasciare riposare il biscuit un minuto prima di sfornarlo.
Una volta sfornati i due biscuiti si possono arrotolare nella loro stessa carta forno per mantenerli elastici, oppure se si sono asciugati troppo in forno si può poggiare sopra, prima di arrotolare, un panno da cucina pulito e leggermente umido che manterrà il biscuit morbido e non lo farà sbriciolare mentre si arrotola.
Provare per credere!
Coprire i due biscuit e lasciarli riposare intanto che si prepara la crema al cioccolato.
Per la crema al cioccolato: scaldare il latte e la panna senza portare a bollore.
In una bulle, mettere i tuorli, le gocce di vaniglia, lo zucchero e mescolare velocemente con una frusta. Aggiungere, infine, l'amido e il cacao e mescolare energicamente per evitare la formazione di grumi. Versare parte del latte sul composto di uova, zucchero, amido e cacao, mescolare con una frusta e poi versare il tutto nel restante latte nella casseruola e mescolare finchè la crema si addensa.
Spegnere il fuoco e versare la crema calda sul cioccolato fondente spezzettato e mescolare con una spatola per farlo fondere con il calore della crema. Quando il cioccolato si sarà sciolto, unire il burro a temperatura ambiente e mescolare. Riporre quindi la crema in frigo a riposare per qualche ora (io in realtà l'ho lasciata quasi un giorno intero perchè mi sono avvantaggiata preparandola il giorno prima della cena).
Terminata questa fase preparare la ganache.
Mettere in una casseruola panna e lo sciroppo di glucosio e portare quasi a bollore. Versare la panna e lo sciroppo di glucosio caldi sul cioccolato fondente fuso (ma anche non fuso, purchè sia tritato abbastanza) e mescolare energicamente con la frusta. Aggiungere il burro fuso e il cointreau e mescolare bene con la frusta.
Dapprima questa ganache avrà un aspetto abbastanza liquido, ma dopo qualche ora in frigo diventerà bella soda (io, infatti, l'ho tenuta quasi un giorno in frigo, come ho fatto per la crema pasticcera, e per poterla utilizzare l'ho dovuta passare mezzo minuto al microonde perchè si era solidificata).
Per comporre il dolce: srotolare i due biscuit, spalmarci sopra la crema al cioccolato, restando lontani dai bordi, arrotolarli di nuovo e dopo un breve passaggio in forno a 175° per 10 minuti, metterli a riposare per qualche ora nel congelatore (questo riposo faciliterà il taglio).
Quella che vedete sotto è la foto del biscuit preso dal congelatore e tagliato.

Come vedete il taglio è netto e pulito e nel giro di un'oretta circa la crema all'interno si sarà completamente scongelata e il dolce potrà essere mangiato.

Questa è la ganache, passata per qualche secondo al microonde dopo il riposo in frigo e mescolata. Ora è pronta per essere inserita in un sac a poche con bocchetta a stella.
Infine, prendere ciascuna fetta di biscuit, guarnirla con uno spuntone di ganache al cioccolato e decorare con una cialda al cioccolato fondente.
Per fare queste cialde ho temperato del cioccolato fondente e poi l'ho spalmato su un foglio di plastica in bassorilievo che ho messo per qualche minuto in congelatore. Prima che il cioccolato congelasse l'ho coppato e poi rimesso in congelatore, così poi ho solo dovuto prendere le cialde che si staccavano abbastanza facilmente dal foglio.
Carine, vero?


25 commenti:

  1. questo dolcetto sembra fatto apposta per mio marito!

    RispondiElimina
  2. Questa è la dimostrazione di come un semplice rollo al cioccolato, si può trasformare in un dessert mono porzione così chic! brava, complimenti per la presentazione!

    RispondiElimina
  3. Che delizia!!!! E fanno proprio una bella figura!!!!

    RispondiElimina
  4. ottimo, se il rotolo lo faccio solo con gli albumi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me va benissimo, è solo ancor più soffice il biscuit

      Elimina
  5. cioccolato, cioccolato e ancora cioccolato.... questo dolce fa per me!!! ma che bello poi che è esteticamente! brava

    RispondiElimina
  6. sicuramente buonissimi e bellissimi da vedere !!!!un saluto...

    RispondiElimina
  7. Che dolce stupendo! Uno deve tirare l'altro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Batù e Mammalorita! Valeria, sì è molto buono ma non credo si riesca a mangiarne più di due perché sono anche grandicelli

      Elimina
  8. e perché non pensare di partecipare al mio contest? ti metto il link!
    http://unafettadiparadiso.blogspot.it/2013/09/contest-voglia-di-piccolo.html
    ciao e buona serata,
    Vale

    RispondiElimina
  9. Una monoporzione golosissima. Complimenti anche per la presentazione, sono davvero molto belli :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. O_O beh ma hai fatto una meraviglia stragolosa, complimentissimi!!!!!! buon we

    RispondiElimina
  11. Mamma mia, sono senza parole, l'unica cosa che mi viene in mente è: MERAVIGLIOSI E BUONISSIMISSIMI!!

    RispondiElimina
  12. golosità allo stato puro ... mi piace!!!

    RispondiElimina
  13. Carini? Ma sono bellissimi e buoni.Questa la segno e lo rifaccio al più presto.
    Baci

    RispondiElimina
  14. una golosità irresistibile!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Ciao SOno David, complimenti per il dolce.. e complimenti per il blog ricco di passione, da oggi ti seguo
    ciao David se ti va passa a trovarmi
    http://cookingwithdavid2012.blogspot.it/

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.