Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

domenica 18 marzo 2012

Ciambella al limone

Con l'arrivo della primavera si sente il bisogno di mangiare dolci meno pesanti e dai sentori più freschi.
Mio marito ama il classico ciambellone e, dal momento che, in casa, in questo periodo, lui è il solo a mangiare dolci mi è sembrato giusto proporgli una ciambella classica al limone che lui ama tanto, ma con l'aggiunta di uno sciroppo al limone che l'ha resa più spugnosa e sicuramente più gustosa.

Ingredienti:
2 uova
75g di zucchero semolato
la scorza grattugiata di un limone
farina dolci e sfoglie Rosignoli 150g
amido di mais 150g
burro 50g
latte q.b. (fino a un bicchiere)
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Per lo sciroppo di zucchero:
il succo di due limoni
50g di zucchero

Procedimento:
Per prima cosa lavorare il burro a pomata con lo zucchero dopodichè aggiungere, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e uno per volta le uova continuando a lavorare con le fruste. Aggiungere infine, poco per volta, il mix di farine setacciate insieme al lievito per dolci alternando con un pò di latte. L'impasto non deve risultare nè troppo fluido nè troppo corposo, per cui non esagerare con il latte, che si può comunque utilizzare fino a un bicchiere.
Versare il composto nello stampo per ciambella e far cuocere in forno pre riscaldato a 180° per 35/40 minuti (ovviamente fare la consueta prova stecchino per verificare la cottura). Dopo aver sfornato la ciambella aspettare che si intiepidisca prima di sformarla altrimenti potrebbe rompersi.
Preparare lo sciroppo di zucchero mettendo in un pentolino a cuocere 50g di zucchero e il succo di un limone. Quando lo zucchero si sarà sciolto completamente diventando trasparente, spegnere il fuoco ed aggiungere il succo di un altro limone. Dopo aver sformato la ciambella, praticare dei forellini con gli stecchi per spiedino e versare su tutta la ciambella lo sciroppo al limone, che grazie ai forellini praticati sulla superficie della ciambella, penetrerà anche al suo interno.
Spero che questa ciambella vi piaccia, a mio marito ed alla sua famiglia è piaciuta tantissimo.

15 commenti:

  1. Anche tu con la farina Rosignoli. Hai visto come vengono bene i dolci con questa farina? io mi sono trovata benissimo. Le torte bagnate con lo sciroppo sono buonissime, questa è anche poco 'burrosa', ci credo che è piaciuta. Se ti va passa a trovarmi anche qui: http://untavoloperquattro.blogspot.com
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, mi sono trovata davvero bene. Ho fatto anche la colomba con questa farina ed è venuta una favola. Nei prossimi giorni metto la ricetta!

      Elimina
  2. Mammai mia che profumino...si sente anche da qui!!!! Se ti va, passa a trovarmi: ora sono anch'io una blogger!!! Baciotti!

    RispondiElimina
  3. I dolci al limone sono sempre i benvenuti anche a casa mia,deve essere buonissimo me lo segno!
    Buon inizio settimana Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca, vedrai... non te ne pentirai!

      Elimina
  4. Ciao Belinda, certo che passo, anzi sto proprio correndo a vedere il tuo blog!!

    RispondiElimina
  5. Mi piace!!! Baci Cinzia

    RispondiElimina
  6. Ma che goloso, buonissimo all'aroma di limone!Ciao

    RispondiElimina
  7. ottimo dolce per la colazione e per il thè del pm!!!brava

    RispondiElimina
  8. ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
    Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
    http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già passata e già iscritta! Grazie!!

      Elimina
  9. sembra buonissimo, è da provare assolutamente!!!!

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.