Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

sabato 14 settembre 2013

Cioccolato solubile per latte, ovvero Nesquik home made

Vi è mai capitato di aprire il mobile della cucina dove tenete tutte le ghiottonerie e, proprio quando state per mettere il latte in tavola per i vostri bambini, vi accorgete che è finito il Nesquik?
Beh, a me è successo e davvero non me l'aspettavo perchè quando lo mettono in offerta ne compro sempre almeno 3 confezioni da 500g. Ero convinta di averne ancora eppure era proprio terminato.
Senza perdermi d'animo e senza che le bambine se ne accorgessero, ho provato a prepararlo in casa e il risultato è stato strabiliante e per di più la prepazione è semplicissima e velocissima.

Ingredienti:
250g di zucchero semolato Classico Eridania
110g di cioccolato fondente al 55%
40g di cioccolato al latte
150g di cacao amaro

Preparazione:
mettere in un mixer lo zucchero e frullarlo fino a renderlo impalpabile. Togliere dal mixer lo zucchero e tenerlo da parte.
Mettere ora nel mixer i due cioccolati e cominciare a tritarli finemente.
Per evitare che fuoriesca il burro di cacao contenuto nel cioccolato, unire poco per volta il cacao (meglio se setacciato) e lo zucchero a velo.
Quando si sarà ridotto il tutto ad una polvere finissima passare attraverso un colino (il mio era così fine che non si è fermato nessun granello nel colino, è passato proprio tutto!).
A questo punto potrete utilizzare già da subito questo cioccolato in polvere per rendere più goloso il vostro latte e quello dei vostri bambini.
Per ingannare ancora meglio le mie piccole, e per testare se davvero questo cioccolato fosse di loro gradimento, l'ho messo nel contenitore giallo del Nesquik, al quale non avevo ancora tolto l'etichetta e gliene ho fatto assaggiare un poco. Hanno cominciato a chiedermelo avidamente, come se non avessero mai mangiato niente di così buono in vita loro e quando gli ho detto che non era il cioccolato in polvere a cui erano abituate, ma era quello che avevo fatto io, hanno detto che questo era molto più buono.
Che soddisfazione!!!


17 commenti:

  1. O_O tu 6 un vero genio!!!! Mio marito se non ce l'ha inizia proprio male la giornata e ne tengo un confezione da chilo sempre a disposizione..adesso che mi hai insegnato come farmelo in casa non posso che provare..grazie!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. Che bella idea,grazie,anche qui se manca il Nesquik è un disastro,ed anche io di solito,quando l'ho trovo in offerta ne prende sempre più di uno........!!
    Buon w.e.!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  3. Geniale.....bravissima, mi segno la ricetta :)

    RispondiElimina
  4. Wow! Questa ricetta me la segno, perché anche se non sono più una bambina, io adoro il nesquik! ;o)
    Tra l'altro, penso sia un ottimo modo per far assaggiare questa prelibatezza al mio "Teppistello", senza dargli roba industriale!
    Grazie e buon fine settimana,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  5. non ho pupi a cui propinarlo, ma me lo faccio per me!!!

    RispondiElimina
  6. Geniale...uno dei miei nanetti ne va matto...
    ora so che potrò darglielo senza farmi troppe domande...
    Grazie mille dell'idea..non mi resta che mettermi il prima possibile all'opera!!!

    Un abbraccio e buona domenica
    monica

    RispondiElimina
  7. evviva ora mai più senza nesquik.

    RispondiElimina
  8. Grazie amiche, mi fa piacere che questa ricetta tanto semplice abbia riscosso così tanto successo. Quando la provate fatemi sapere se vi è piaciuta. Baci!

    RispondiElimina
  9. ottima idea.me la segno, da fare.
    ma tu hai una pagina del blog su facebooK?
    ti ho contattata ma non mi hai risposto di là.

    RispondiElimina
  10. Ciao Nana. Sì, ce l'ho, ma non sono molto presente di là, infatti, la pagina facebook l'aggiorno poco e raramente. Scusa. Purtroppo non riesco a stare dietro a tutte e due le cose. Comunque vado a vedere cosa mi avevi scritto. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. è la terza volta che faccio il tuo "nesquik" e devo dire che è buonissimo, grazie e complimenti per il bellissimo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Edo! Mi riempie di gioia aver pubblicato una ricetta utile. Grazie a te per il bellissimo commento!!!... Buon Natale!

      Elimina
    2. Grazie per la ricetta! Devo assolutamente provarlo.

      Elimina
  12. ciao! proverò subito a farlo con il bimby! volevo solo chiederti: nel Nesquik c'è anche la cannella, secondo te in che quantità va messa? meglio fare delle prove aggiungendola pochino alla volta?

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.