Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

domenica 24 marzo 2013

Orecchiette con le cime di rapa

Da noi in Puglia questo è un piatto che non deve assolutamente mancare in inverno e aspettiamo con ansia che arrivino le prime cime di rapa per poterle assaporare insieme alla pasta.
E non per dire, ma le cime di rapa pugliesi non hanno eguali, hanno un sapore differente e per di più, proprio perchè spesso si mangiano a km zero, costano molto di meno.
Mia amata Puglia, quanto mi manchi!

Ingredienti per 4 persone;
1/2 kg di cime di rapa (se c'è poco scartare, altrimenti di più)
320g di orecchiette fresche Emma Giordani
olio evo q.b.
filetti di acciuga q.b.
peperoncino piccante q.b.
uno spicchio d'aglio

Preparazione:
La preparazione di questo piatto è davvero molto semplice: dopo aver pulito e lavato le cime di rapa, vanno fatte cuocere in abbondante acqua salata. Qualche minuto prima di tirarle via dalla pentola inserire anche le orecchiette e scolare tutto insieme a cottura ultimata. Intanto, preparare un soffritto con uno spicchio d'aglio, le acciughe diliscate (il numero dipende dai propri gusti) e il peperoncino piccante.
Le acciughe si disferanno fino quasi a sciogliersi e a questo punto il soffritto andrà unito alla pasta con le cime di rapa, si mantecherà il tutto in una coppa e si potrà gustare questo delizioso piatto della tradizione pugliese.

N.B.: Nella foto si vede un'abbondanza di cime di rapa nel piatto perchè io, amandole davvero tanto, ne ho messo 1/2kg per mangiare solo in due e non in 4 come nella dose riportata nella lista degli ingredienti.


14 commenti:

  1. ottimo piatto e la pasta deve essere buonissima!!!!

    RispondiElimina
  2. io sono lontanissima dalla puglia, ma adoro questi sapori mediterranei e non me li faccio mancare nemmeno io
    troppo invitanti le tue orecchiette
    baci

    RispondiElimina
  3. Ciao, devono essere buonissime.....sai che non le ho mai mangiate!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Hai ragione, è un piatto squisito che anche io preparo, ma quando lo mangio in Puglia è tutta un'altra storia!
    Baci

    RispondiElimina
  5. SAPORITE E GUSTOSE , IO LI FACCIO SPESSO.

    RispondiElimina
  6. nella mia cucina non mancano mai..sono troppo buone!!
    buona settimana

    RispondiElimina
  7. Un piatto irrinunciabile in inverno, tanto semplice quanto buono!!

    RispondiElimina
  8. anche a me piacciono molto, faccio la tua stessa procedura solo che le acciughe non le metto, ERRORE! mi sa che sono piu buone le tue!

    RispondiElimina
  9. Bellissime le tue orecchiette...io ho cucinato le cime di rapa per la prima volta la settimana scorsa e mi sono davvero piaciute parecchio (devo ancora postare la ricetta) ma non le ho preparate così quindi appena il mio fruttivendolo me le procura nuovamente provo questa versione...complimenti...un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Ma che voglia che mi hai fatto venire! Sia di orecchiette con le cime di rapa sia ... di un viaggio in Puglia.

    RispondiElimina
  11. buoneeee...quanto mi piacciono!!!!

    RispondiElimina
  12. hai ragione in casa di noi pugliesi non possono mancare ,la mia mamma li fa' una volta la settimana,complimenti davvero un pitto gustosissimo ...un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  13. Come sono belle cremose!Come piacciono a me. bel piatto.

    RispondiElimina
  14. Mariangela, Sabina, Laura, Cadè, Mary, Enza, Giuliana, Giovanna, Caterina, Daniela, Ale, Maria, Annamaria... GRAZIE GRAZIE e ancora GRAZIE!!!

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.