Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

giovedì 23 maggio 2013

Bavarese alle fragole

Quanto è normale secondo voi beccarsi una malattia esantematica (più comunemente conosciuta come "quinta malattia") a 40 anni quasi suonati?
Infatti, era quello che pensavo pure io: PER NIENTE!
Già da qualche giorno avvertivo i sintomi che sono di una normale influenza (dolori articolari, spossatezza esagerata, mal di testa continuo) a cui si era aggiunta una strana e persistente nausea (soprattutto mattutina) e lì è scattato pure il test di gravidanza: NEGATIVO! 
Il sintomo che mi aveva lasciato da pensare più degli altri era uno sfogo di tipo pruriginoso sulle spalle e sulla pancia: sembrava che fossi stata presa di mira da decine di zanzare assatanate più che affamate|
Ieri c'è stata la svolta: mia figlia aveva il volto completamente rosso, sembrava come se qualcuno l'avesse usata come pungiball e siccome io dovevo lavorare l'ho fatta portare dal pediatra che, come l'ha vista, ha sentenziato: si tratta della quinta malattia.
Appena mi è stata riferita la diagnosi ho chiamato il dottore e gli ho chiesto se potevo averla presa anch'io e lui mi ha detto che doveva vedermi per stabilirlo.
Tornata a casa mi leggo tutta la sintomatologia della malattia e mi ritrovo perfettamente in tutti i sintomi e poi stamattina la sorpresa: mi sono svegliata piena di puntini rossi su braccia, pancia e gambe (che brutti e quanto prudono!), allora sono andata dal dottore e mi ha detto: "eh sì, è proprio la quinta malattia!", poi ha aggiunto: "così non puoi proprio andare a lavorare, sei molto contagiosa" (Beh, questa seconda parte non è che mi sia proprio dispiaciuta!)
Finalmente tutti i miei sintomi (e soprattutto nausea e mal di testa) hanno una risposta: stavo già pensando di fare una TAC o non so che cosa perchè cominciavo a preoccuparmi.

Passiamo ora alla ricetta!
Questa bavarese l'ho vista su una rivista e per l'esattezza su "Cucina Moderna", beh, a dire il vero, quella che ho visto era più carina.
Vi riporto tutti gli ingredienti e le dosi per rifarla.
Mi è stato detto che sembra di mangiare un gustosissimo fruttolo alla fragola (chi me l'ha detto era entusiasta, quindi immagino che fosse un complimento!) 
Ingredienti:
400g di fragole
300ml di panna fresca
320ml di latte
3 uova
zucchero semolato 190g
50g di zucchero a velo S. Martino + quello per decorare
gelatina in fogli 20g (io ne ho usati 15g)

Procedimento:
sgusciare le uova separando il tuorli dagli albumi. Montare questi ultimi a neve e poi aggiungere poco alla volta 100g di zucchero semolato, continuando a montare fino a ottenere un composto lucido e gonfio.
Trasferire in una tasca con bocchetta a stella (io ho dimenticato di mettere la bocchetta ed ho tagliato la punta del sap a zig zag) e realizzare tanti ciuffetti su una teglia foderata con carta forno.
Cuocere le meringhette in forno caldo a 80° per 1 ora e mezzo. Intanto, lavorare i tuorli con lo zucchero semolato rimasto. Unire il latte e cuocere su fuoco dolcissimo, mescolando con un cucchiaio di legno, finchè la crema ne velerà il dorso (o se avete un termometro fino a 82°). Ammorbidire la gelatina in acqua a temperature ambiente, strizzarla, incorporarla alla crema e lasciare raffreeddare mescolando di tanto in tanto. Montare la panna e mescolarla con la crema. Frullare 3/4 delle fragole con lo zucchero a velo e aggiungere anche'esse al composto (io vi consiglio di filtrarle prima con un colino, così non vi ritroverete nel dolce, come è capitato a me, gli antiestetici semi della fragola).
Trasferire il tutto in uno stampo da budino bagnato e fare rassodare in frigorifero per qualche ora (io l'ho lasciato una notte intera!). Sformare la bavarese in un piatto da portata, guarnirla con le fragole rimaste a fettine, spolverizzare con un pò di zucchero a velo e completare con le meringhette.

Adesso vorrei dire alcune cose che non mi sono piaciute di questa ricetta e come secondo me si possono migliorare:
1) da nessuna parte era scritto di filtrare lo sciroppo di fragola e, quindi, avendo seguito le istruzioni alla lettera, dopo aver tenuto la bavarese capovolta per un'intera notte, i semi delle fragole si sono riversati tutti sul fondo del dolce che, una volta sformato, è diventato la cima. Brutte da vedere, vero? Quindi, il mio consiglio è quello di passare attraverso un colino a maglie fitte lo sciroppo di fragola prima di unirlo al resto del composto.
2) le meringhette appena cotte erano fantastiche e fragranti, il giorno dopo erano mollicce e le ho dovute rimettere ad asciugare in forno. Con la classica meringa all'italiana non mi è mai successo, per cui preferite la meringa italiana a questa (che mi pare sia quella francese!).
3) La gelatina, benchè fosse ben sciolta ed amalgamata all'interno della bavarese, si è concentrata, come i semi delle fragole, sul fondo dello stampo e quindi rigirandolo è diventata la parte superiore. L'effetto cromatico era molto bello perchè c'erano due rosa differenti rosa a contrasto con il rosso più acceso delle fragole, però quando camminavo con la bavarese tra le mani la gelatina sembrava ballare e questo non era altrettanto bello da vedere.

24 commenti:

  1. Wow secondo me deve essere buonissima!!
    Ora però rimettiti e riposati!!;D
    Un bacio a presto!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  2. i dolci al cucchiaio (sembrano) leggeri e accontentano tutti i palati :-)

    RispondiElimina
  3. io non l'avevo mai nemmeno sentita rammentare sinceramente...
    ottima questa bavarese!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Maria, è un piacere conoscerti! Grazie per essere passata a trovarmi..il tuo blog è ricco di ricette interessanti e da oggi non me ne perderò + nemmeno una..ti seguo anch'io con vero entusiasmo!
    La bavarese è splendida..un po' meno la 5°malattia :-( Ti auguro una veloce guarigione a te e alla tua bimba!
    Buona serata e a presto <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. Mannaggia...ma che disdetta...in bocca al lupo !
    La bavarese è super :)
    Un bacione !

    RispondiElimina
  6. Me encanta!! es un postre muy rico y te ha quedado fabuloso.

    Besos

    RispondiElimina
  7. Uh se si possono prendere le malattie esantematiche da adulti: varicella a 35 anni. Mio figlio, che di anni ne aveva 5, saltava come un grillo e io ero mezza morta con febbre altissima.
    Con questa bavarese ti passerà subito tutto. Deliziosa :)
    Un bacio e riposati.

    RispondiElimina
  8. Io pensavo che venisse solo entro i due anni!!!! Certo a 40 anni prendere una malattia del genere è una vera seccatura. Fortuna che ti sei consolata con la buonissima bavarese, una coccola anche per la tua piccola!!!Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Grazie per la sincerità.Molto spesso si elogia al massimo quello che si prepara.Questo ti fa onore.<3

    RispondiElimina
  10. E' il mio dolce preferito, buonissima!
    Ciao!

    RispondiElimina
  11. grazie per essermi venuta a trovare e aprendo ho già trovato un paio di ricette da provare.....che belle.....spero che tu e tua figlia ora stiate meglio.....nel frattempo coccolatevi con qualche dolcezza.glo

    RispondiElimina
  12. Ciao ! Ricambio con molto piacere la tua visita ! Bellissima questa bavarese !!! E poi mi piace il tuo voler migliorare, è anche una mia caratteristica ...a proposito...spero che tu ora stia meglio !! Ti auguro una buonissima giornata e mi faccio un giretto nel tuo golosissimo blog !!!!
    A presto
    Marzia

    RispondiElimina
  13. Povera come ti capisco... bella consolazione però questo dolce e grazie per essere passata da me ;) Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. adoro la bavarese e non la faccio mai .. e credimi questa è buonissima ... per il fattore malattia prendila diversamente ... vuol dire che sei sempre una ragazzina!!! scherzo e riprenditi!!

    RispondiElimina
  15. Non ci siamo mai cimentate nella bavarese, ce ci sembra al quanto difficile....
    la tua è semplicemente perfetta, un capolavoro!

    RispondiElimina
  16. Delizia delle delizie Maria Grazia, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  17. Molto carina, e deve essere anche buona.. adoro le bavaresi, ma non ho ancora trovato le dosi giuste per farla io.. proverò senz'altro la tua!

    RispondiElimina
  18. che buona la bavarese!!! questa ha un aspetto molto invitante!!!!

    RispondiElimina
  19. Sono Rossella di www.tantavogliadifare.blogspot.it ricambio con piacere...

    RispondiElimina
  20. Cavolo che noia la 5 malattia. .. riguardatevi e rimettetevi presto :) ... la bavarese.... SPACCAAAA Che spettacolo è??? :) ♥

    RispondiElimina
  21. Ciao! Complimenti per il blog! Mi sono unita ai tuoi lettori!!!

    RispondiElimina
  22. Maria Grazia buongiorno tesoro mi spiace ma spero tutto a posto ora ....la bavarese con fragole?buonaaaaa ma non la preparo mai nonostante i dolci al cucchiaioi insieme a tutti gli altri dolci li AMOOOOOOOOOOOOO SON GOLOSA :))))) buon fine settimana

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.