Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

lunedì 27 maggio 2013

Brioche al caffè

Qualche tempo fa ho visto fare delle brioche al caffè nel programma televisivo di Sara Papa "Pane amore & Fantasia".
Ho preso la ricetta e l'ho modificata in base alle mie esigenze (ad es. ho dimezzato le dosi e non ho usato il quantitativo di farina di farro che la ricetta prevedeva) e sono venute fuori queste deliziose brioche al caffè che a mio marito sono piaciute abbastanza.

Ingredienti per la biga:
100gr di farina manitoba Molino Chiavazza
35g di lievito madre
75g di acqua

Ingredienti per l'impasto:
225g di farina manitoba Molino Chiavazza
30g di crema al caffè Bacco (che ho usato al posto di 12g di pasta di caffè)
2g di polvere di caffè
110g di latte a temperatura ambiente
30g di uovo
1 tuorlo
75g di lievito madre
3g di sale
25g di zucchero di canna

Per lucidare:
tuorlo d'uovo, sale, latte, zucchero di canna.

Procedimento:
preparare la biga e far riposare per 12ore circa.
Mettere nella planetaria la farina, la biga, il latte, le uova, lo zucchero di canna, la crema al caffè Bacco, la polvere di caffè e cominciare ad impastare a velocità medio bassa. Quando comincia ad impastarsi (cioè dopo almeno 5 minuti) aggiungere il burro e il sale. Dopo un pò aggiungere il burro e il sale.
Quando l'impasto è pronto metterlo a lievitare finchè raddoppia di volume. Quando l'impasto è lievitato stenderlo in un rettangolo prima un pò con le mani e poi con il mattarello e tagliare l'impasto creando dei triangoli sul rettangolo steso.
Arrotolare l'impasto partendo dalla base larga fino ad arrivare alla punta per dare la forma di un cornetto e posizionare su una teglia rivestita di carta forno e far lievitare ancora per almeno mezz'ora. Quindi, spennellarle con un composto di tuorlo d'uovo, sale, latte e cospargere di zucchero di canna e infornare a 180° con una fonte di vapore in forno (io ho usato il ghiaccio sul fondo di una teglia).
Il tempo di cottura dipende dalla grandezza dei cornetti, quindi può essere variabile e bisogna regolarsi sul momento.
Quando ho cotto la prima infornata ho dimenticato di cuocere con il vapore e i cornetti sono venuti un pò più scuri e fragranti e sono quelli che vedete qui sotto.


Quelli cotti al vapore sono venuti più chiari e soffici (meglio i secondi).

Il giorno dopo si erano un pò induriti entrambi, ma scaldandoli tornano abbastanza buoni, non come il giorno della cottura, ma sono comunque mangiabili.

35 commenti:

  1. oohh deliciosos!! enhorabuena por la receta.
    un besote

    RispondiElimina
  2. mai vista questa marca di crema caffè ... comunque l'idea della colazione al caffè mi piace molto

    RispondiElimina
  3. un'idea geniale per portarsi la colazione in giro: cornetto e caffè in un unico prodotto :-P
    Complimenti a me piacerebbero tantissimo ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Che capolavoro queste brioche, chissà che bontà!

    RispondiElimina
  5. Sono bellissime queste brioche, e saranno sicuramente buone!!
    un abbraccio!
    Mari

    RispondiElimina
  6. Non faccio differenze: mi piacciono entrambi :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. che meraviglia!!!!! le mangerei anche adesso!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog
    ps. ti va di seguirci a vicenda?

    RispondiElimina
  8. Dobbiamo assolutamente provarli a fare, utilizzando la cottura al vapore come consigli tu! Mai mangiati prima d'ora dei cornetti al caffè, ma da amanti del caffè li troviamo irresistibili!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. WAW hanno un aspetto fantastico!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Ciao Maria Grazia e bentrovata!
    Grazie per esserti unita ai miei lettori fissi, lo faccio anch'io con tanto piacere.
    ILe brioches sono bellissime!

    RispondiElimina
  11. These look absolutely delicious! My family will love them. Have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  12. Ciao bello il tuo blog!
    MI siedo e me lo guardo con calma...
    e chissà se nasca l'amicizia tra di noi, siamo vicinE!

    RispondiElimina
  13. mmmm che buoni i cornetti, brava ti copierò la ricetta, e speriamo che mi vengano come i tuoi! ciao!

    RispondiElimina
  14. Se sono buone la metà di quanto sono belle devono essere davvero irresistibili! Ciao dala tua nuova follower Cecilia (http://cecieviola.blogspot.it/). Quando vuoi passa a trovarci: ti offriremo un dolcetto virtuale!

    RispondiElimina
  15. bellissime!!! ma io come trovo la crema di caffè qui?????

    RispondiElimina
  16. Bella ricetta golosa, naturalmente ti seguo anch'io volentieri!!!!Ciao, a presto.

    RispondiElimina
  17. Ma che belle queste brioche, saranno buonissime ;)
    Grazie per esserti unita alle mie lettrici e per essere passata da me,
    sono venuta e ho ricambiato il follow con piacere ;)
    baci

    RispondiElimina
  18. proprio quello che mi ci vorrebbe ora...

    RispondiElimina
  19. Bene bene, sono sempre alla ricerca di nuove ricette con il lievito madre e questa me la segno ^_^ Di dolce ho fatto solo la torta di rose e queste brioche mi ispirano molto...
    Buona giornata da La cucina di Lilla

    RispondiElimina
  20. mamma mia che meraviglia!!!! complimenti cara :-)

    RispondiElimina
  21. buonissimo,,,che profumino....grazie di essere passata, ricambio con piacere, a presto

    RispondiElimina
  22. buonissimo,,,che profumino....grazie di essere passata, ricambio con piacere, a presto

    RispondiElimina
  23. sono bellissime queste brioches!! complimenti!! :)

    RispondiElimina
  24. Cara Muffins, con molto piacere ricambio la visita. Ho dato un'occhiata al tuo blog e mi sembra interessante e ben fatto! Ti seguirò volentieri, a presto,

    RispondiElimina
  25. buonissima idea mi piace e complimenti sono venute benissimo!!! un bacione

    RispondiElimina
  26. Ciao, grazie per esserti iscritta al mio blog, anche il tuo mi piace molto!! Queste brioches al caffè devono essere irresistibili! Complimenti!!

    RispondiElimina
  27. mamma miaaaa!!!!!!! le adorooo!!!!!!!!!
    ne prendo una!!! ^_^

    RispondiElimina
  28. Ma che meraviglia questi Cornetti...sono davvero bellissimi da vedere! Non sono nemmeno facili da fare bravissima!

    RispondiElimina
  29. complimenti Maria Grazia, sono fantastiche!!!!

    RispondiElimina
  30. devono essere assolutamente divine, e sopratutto molto ma molto buone.

    RispondiElimina
  31. Splendide!!! Anche esteticamente! Fanno venire proprio una voglia irrefrenabile di divorarle! La versione al caffè è davvero originale! Ottimo, eccellente lavoro, Maria Grazia!

    RispondiElimina
  32. Ma che carini che sono, complimenti!!!!
    Contenta di aver conosciuto il tuo blog, spero passerai a trovarmi sul mio mi occupo principalmente di ricette light ma spero passerai lo stesso a trovarmi ;)

    Ciao ciao

    Roberta

    Ciao,
    sono Roberta del blog Puperta in cucina.
    Ho visitato il tuo blog ed è veramente molto interessante e fatto bene! Complimenti.

    Lavoro per Ricette Calorie.com ( http://ricette-calorie.com ) e vorrei sapere se ti interessa una collaborazione.

    Bisogna inserire un link di Ricette Calorie in un tua ricetta. Nell'introduzione del post andrebbe proprio bene.
    Ti faccio subito un esempio prendendo come riferimento una tua ricetta.

    "Il rotolo alla ricotta con cavolo nero e salsiccia è una torta salata ricca di sapori"

    Le parola da linkare in questa introduzione potrebbero essere: ricotta o cavolo nero o salsiccia
    http://ricette-calorie.com/valori-nutrizionali/formaggi/ricotta.php
    http://ricette-calorie.com/valori-nutrizionali/salumi/salsiccia-di-suino-fresca-cruda.php

    Nel sito ci sono piu di 1000 alimenti, ti puoi sbizzarire ;)
    http://ricette-calorie.com/valori-nutrizionali/categorie.php
    E poi è anche interessante scoprire i valori nutrizionali degli alimenti.

    Ricette Calorie in cambio offre la pubblicazione della tua ricetta con il link sulla loro pagina Facebook: (incluso il link del tuo blog naturalmente)
    https://www.facebook.com/RicetteCalorie

    Ho notato che le tue ricette sono molto interessanti nell'ambito "salutarastico" e quindi forse ti potrebbe interessare sapere di ogni ricetta i valori nutrizionali.
    Ti spigo meglio:
    Nel sito Ricette Calorie c'è uno strumento "Calcolo delle calorie di una ricetta" http://ricette-calorie.com/strumenti/calorie-ricetta.php
    questo strumento ti permette di scoprire quante calorie, grassi, carboidrati etc..ci sono nella tua ricetta.

    Una volta creata la scheda della tua ricetta, (devi fare la registrazione, gratuita) c'è un bottoncino "pubblica". Dopo aver cliccato sul bottoncino uscirà un codice (link) che ti permette di condividere con chi vuoi la tabella/ricetta con tutti i valori nutrizionali.

    Prendi quel codice e lo inserisci nella tua ricetta linkandolo in questo modo:
    "Guardate i valori nutrizionali di questa ricetta, ci sono veramente pochi grassi"
    Poi linkare sia "valori nutrizionali" ma anche "pochi grassi".

    Ti mando un link di una nostra amica blogger che ha fatto questo per le sue ricette:
    http://gastronomytraveling.blogspot.it/2013/11/cornetti-brioches-al-miele.html

    Dopo le foto, nell'ultima frase, Valeria ha scritto:
    "Se interessati vi invito a visionare la scheda nutrizionale della ricetta, così da rendervi conto delle calorie e dei nutrienti in essa contenuti."
    Nelle parole: scheda nutrizionale della ricetta c'è il lin che porta alla tabella/ricetta.


    Cosa ne pensi??

    Fammi sapere, grazie!
    Buona buona giornata

    Ciao ciao

    Roberta
    http://puperta-in-cucina.blogspot.it/

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.