Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

martedì 4 dicembre 2012

Polpette alla scozzese a modo mio

Un mesetto fa, ho organizzato una cena che ho definito "finger food", poiché non c'erano il classico: primo, secondo, contorno, dolce e caffè, bensì tutta una serie di stuzzichini.
Uno tra gli stuzzichini che ho presentato, che potrebbe tranquillamente definirsi un secondo, sono le polpette alla scozzese.
Si tratta in realtà di mini polpettoni, ogni polpetta, grande quasi quanto una palla da tennis, va bene per due persone o una persona molto affamata.

Ingredienti e preparazione:
anche in questo caso utilizzerò il classico q.b. per indicare gli ingredienti, perché le quantità degli ingredienti varierà a seconda del numero dei commensali e a seconda di quanto grandi si vorrà fare le polpette.
Io ho utilizzato 5 uova, salsiccia di maiale spellata, salsiccia mista di maiale e vitello spellata (dalle mie parti si trova facilmente) e insaporita ai funghi, prosciutto crudo.
Ho dapprima cotto le uova per 5 minuti in acqua già in ebollizione. E' preferibile non superare i 5 minuti di cottura perché le uova subiranno una seconda cottura in forno e la parte esterna del tuorlo potrebbe diventare verde, cosa che oltre a non essere bella da vedere, potrebbe arrecare anche problemi di digestione.
Intanto, spellare i due tipi di salsiccia e amalgamarli tra loro (considerate quasi due salsicce per ogni uovo).
Quando le uova sono cotte sgusciarle e ricoprire con una fetta di prosciutto crudo e poi con il composto di salsiccia.
Prima di cuocere le polpette, ungerle con un velo leggero di olio, giusto un goccio davvero perché in cottura, sotto forma di grasso, ne rilasceranno altro.
Cuocere in forno per 25/30 minuti.
Come ho già scritto sopra, queste polpette rilasceranno grassi durante la cottura e questi grassi sono ben visibili in foto.
Le polpette chiaramente vanno servite senza il loro liquido di cottura e vi assicuro che sono buonissime.

9 commenti:

  1. Non le conoscevo, troppo buone. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Buoneee!!! ricetta salvata le provo a pranzo.Baci cara

    RispondiElimina
  3. cosa vedono i miei occhi!!!
    adoro tutti i tipi di polpette!però queste non le ho mai assaggiate!

    RispondiElimina
  4. Io mi ci butterei subito ma purtroppo troppo condite ma per le feste voglio farmi un regalo il q.b. lo trasformo per 2. Buona serata.

    RispondiElimina
  5. Che stuzzicanti queste polpettine :)

    RispondiElimina
  6. mammaaaaaaaa appetitose:) anche io ti seguo..ogni tanto su Cosmovetto si parla pure di cucina...spero ci rileggeremo presto^_^

    RispondiElimina
  7. Memole, Giovanna, Veronica, Angelica, Edvige, Francesca, Daniela, Silvia... grazie a tutte!

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.