Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

venerdì 20 luglio 2012

Pasta al pesto grokkante

Stamattina annaffiando le mie piantine sul balcone mi sono resa conto di avere un mare di basilico e allora ho pensato di prepararmi un bel pesto. Io non uso una ricetta ben precisa, ad es. oggi in casa avevo le noci e per il pesto ho usato quelle, in altre occasioni ho usato anche le mandorle.
Ho proceduto in questo modo: ho messo nel boccale del minipimer 60g di gherigli di noci (in pratica tutte quelle che avevo), 30g di foglie di basilico, 60g di parmigiano, 60g di olio, un pò d'acqua (metto l'acqua per non abbondare con l'olio perchè non mi piace quando il pesto ne è troppo carico) e un pizzico di sale (ma se ne può fare anche a meno). Ho azionato il minipimer a intermittenza fino a ottenere una bella crema liscia e omogenea.
N.B.: non ho messo aglio perchè a mio marito non piace, ma nel pesto è previsto il suo utilizzo.
Ho cotto, quindi, in abbondante acqua leggermente salata (perchè il pesto è comunque sapido) degli spaghetti, che una volta pronti ho tuffato nel pesto (che ho allungato con un goccio di acqua di cottura della pasta) ed ho completato il tutto, per dare un pò di croccantezza al piatto, con qualche Grok gusto deciso sbriciolato e due interi come guarnizione finale.
E' inutile dirvi quanto fossero buoni questi spaghetti al pesto Grokkante.

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Isa. Poi fammi sapere se ti piace! Kiss

      Elimina
  2. Questi Grock li ho gia' visti due o tre volte questa settimana, sembrano veramente buoni!
    Ecco un altro di quei prodotti per me irreperibili che mi mancano da quando non sono inItalia :-(
    Comunque questo pesto non pesto con le noci e' moooolto sfizioso, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia! Chissà magari presto li esporteranno anche in America. So che lì amano molto la nostra cucina. Ti abbraccio!

      Elimina
  3. Wow deve essere veramente buonaaa!!!!

    RispondiElimina
  4. delizioso! non aggiungo altro...!

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.