Vota "Dolci idee e non solo"

classifica

giovedì 16 febbraio 2012

Torta "mille cuori" per S. Valentino

2 giorni fa era S. Valentino e siccome con due piccoli mostriciattoli in giro per casa non è possibile organizzare una cena romantica fuori, ho dedicato tutto il giorno a preparare tante leccornie da presentare al mio "amore". Lo ammetto, ci sono volte che vorrei picchiarlo a sangue, dirgliene di tutti i colori, ma rimane sempre la persona che amo e con cui ho scelto di condividere il bello e il brutto che la vita mi ha riservato. Certamente il bello da condividere sono le nostre due bellissime bimbe, che ci amano da morire e che da noi non pretendono mai di più di quello che possiamo dar loro. Sono davvero adorabili!
Ma ora parliamo di questa torta!! Ho un piccolo problema al polso che non mi consente di modellare la pdz o la pasta di gomma per realizzare delle decorazioni particolari o dei pupazzetti, per cui mi sono dovuta accontentare di usare degli stampini a forma di cuore. Sette stampini, ovvero sette cuori, di dimensioni differenti con cui ho potuto decorare la mia torta "mille cuori". Quindi, "mille cuori" proprio perchè ho continuato ad attaccare cuori sulla mia torta fino a che non è terminata la pdz.

Ingredienti per il pds:
4 uova
180gr di farina
60gr di cacao amaro
240gr di zucchero
240gr di burro morbido IN.AL.PI.
1,5 dl di latte
1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per le creme:
500ml di latte
6 tuorli
150gr di zucchero semolato
40gr di amido di mais
100gr di cioccolato bianco
100gr di cioccolato alla nocciola
300ml di panna montata (o una busta di panna in polvere montata con 250ml di latte)

Procedimento:
Montare in planetaria il burro con lo zucchero. Quando il composto sarà diventato bianco e liscio, unire uno per volta le uova, continuando a montare con la frusta (prima di aggiungere l'uovo successivo aspettare che il precedente si sia ben amalgamato al composto). Aggiungere poco per volta la farina ed il cacao setacciati e continuare a mescolare con la frusta a bassa velocità, alternando farina e cacao con il latte. Aggiungere come ultimo ingrediente il lievito setacciato, mescolare e versare il composto in due stampi, imburrati ed infarinati, a forma di cuore. Infornare gli stampi a 180° (forno preriscaldato) e cuocere per 25/30minuti. Prima di tirare fuori il pds procedere con la prova stecchino (in questa fase il pds, anche se cotto, risulterà molto morbido per via del grosso quantitativo di burro utilizzato).
Quando i pds si sono raffreddati, li ho sfornati e rifilati dove si presentavano un pò irregolari e li ho resi omogenei per essere sovrapposti (bordi, superficie).
Con 500ml di latte, 6 tuorli, 40gr di amido e 150gr di zucchero, preparato la crema pasticcera. Una volta pronta l'ho divisa in due parti e in una ho aggiunto e sciolto il cioccolato bianco, nell'altra il cioccolato alla nocciola. Il procedimento della crema pasticcera al cioccolato bianco la trovate qui, poi non dovrete fare altro che sostituire nel procedimento in questione il cioccolato alla nocciola a quello bianco.
A questo punto ho montato la panna, l'ho divisa in due parti e l'ho aggiunta alle creme, ma solo quando queste ultime si sono raffreddate. Con la crema al cioccolato bianco ho guarnito il primo strato di pds. Il secondo pds era un pò più spesso è sono riuscita a dividerlo (fate attenzione perchè questo pds si potrebbe sbriciolare durante questa operazione) in modo da poter farcire un secondo strato di torta, ma questa volta con la crema al cioccolato alla nocciola. Le creme rimaste le ho mescolate insieme ed ho rivestito tutta la torta. Ho sovrapposto la pdz rossa e poi ho decorato con i "mille cuori" di diverse dimensioni.
Per dare un tocco in più alla torta l'ho lucidata e ripassata con glitter alimentare rosso, che poi ho lasciato anche cadere un pò alla rinfusa per ottenere un effetto più marcato in alcuni punti.
Invece la scritta "love" è stata fatta con pdz rossa e ripassata con colorante alimentare color oro.
Anche se non è una torta particolarmente elaborata, spero vi piaccia. Alla prossima!

 Ecco un primo piano dei "mille cuori".


 La fetta!

P.S.: non ho usato bagne nella torta perchè con questo pdz, che si mantiene morbido e umido, non necessita usarne.

12 commenti:

  1. E' splendida, sei veramente molto brava .

    RispondiElimina
  2. Bellissima torta complimenti......Pina(feli86)di Dolcidee.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pina, mi fa piacere che di tanto in tanto passi a trovarmi. Baci!

      Elimina
  3. Cosa dire, buonissima,ma anche bella a vedersi, brava come sempre. Ciao!!

    RispondiElimina
  4. deve essere proprio buona!!!
    complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, sei gentilissima. Ho visto che ti sei unita ai miei lettori, ti ringrazio doppiamente!

      Elimina
  5. Mmm... golosa... con questi cuoricini poi...
    Bella! Complimenti!

    Sery

    RispondiElimina

Se siete passati a trovarmi, per caso o perchè "dolci idee e non solo vi piace", mi fareste contenta lasciando un commento come traccia del vostro passaggio.